Post

La nostra cara Angela e il buon Dio

Un Sinodo per rendere il popolo di Dio realmente protagonista

Dante, un costruttore di mondi aperti all'altro

Ascoltiamo il grido della Terra o sarà troppo tardi per tutti

Ora lo sappiamo: la guerra non serve, bisogna costruire la pace

È l`ora di una riflessione sulla nostra politica internazionale

La presa di Kabul riguarda anche noi

Salviamo la Tunisia dal caos o rischiamo una nuova Albania

E il mondo assiste impotente alla lenta distruzione del Libano

Dopo la pandemia nulla sarà come prima: bisogna ripopolare il mondo di fraternità e proteggere i deboli

L'alleanza Italia-Francia può riformare e rilanciare l'Europa

Multilateralismo e lotta alla fame, il mondo vuole essere più solidale