venerdì 15 gennaio 2016

La visita di Papa Francesco alla sinagoga di Roma: ebrei e cristiani sono destinati a vivere insieme

"Vivere insieme tra ebrei e cristiani deve diventare sempre più un fatto di popolo: è l’amicizia che Bergoglio, il Papa della Chiesa di popolo, va a rinnovare nel tempio". Con queste parole Andrea Riccardi saluta la visita che Papa Francesco compirà domenica 17 gennaio alla sinagoga di Roma.

In due articoli pubblicati oggi sul Corriere della Sera e su Sette, Riccardi spiega l'importanza di questa visita alla luce del percorso di dialogo e amicizia già avviato da Giovanni Paolo II, il primo Papa ad aver visitato il Tempio degli ebrei, e che passando per Benedetto XVI segna un'altra importante tappa nell'incontro di Papa Bergoglio con la Comunità ebraica romana.

La visita in sinagoga del Pontefice per un’amicizia che si rafforza. (Corriere della Sera)

Francesco rilancia il dialogo con gli ebrei (Sette)

Nessun commento:

Posta un commento